Chiede l’ora ad un passante e gli ruba la catenina d’oro: arrestato

Carabinieri1

Il  Borghigiano Fabriano il Blog – I carabinieri di hanno arrestato un tunisino di 26 anno per furto con strappo. Con la scusa di chiedere l’ora, il ragazzo, incensurato e disoccupato, ieri sera ha avvicinato un 69enne nei pressi della stazione di Jesi. Dopo averlo distratto, l’ha strattonato per rubargli una catenina d’oro dal collo. Il ragazzo è scappato a piedi in direzione via XXIV Maggio, ma proprio in quel momento è arrivata una pattuglia dei carabinieri che, attirata dalle urla della vittima (che ha riportato lievi ferite al collo), ha rincorso e bloccato il ladro. Aveva nascosto la catenina in un calzino ed è stato arrestato in flagranza.

Il Corriere Adriatico

Precedente San Benedetto, pentito di mafia tira in ballo ​un noto imprenditore Successivo Jesino, carezze hard alla nipote L'arrestato è un padre di famiglia