Chiude la storica cartoleria Ines

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 5 marzo 2016 - Da ben 45 anni è il punto di riferimento delle famiglie di Pantano e non solo, nell’acquisto di articoli per la scuola e merceria. Ora la Cartolibreria Ines ha deciso di chiudere la sua sede storica di via Mancini, dove la proprietaria, Ines Servici, aveva aperto la sua attività nel 1971, a soli 20 anni.

Ma questa volta non si tratta di una vera e propria chiusura, ma di un rilancio e ampliamento dell’attività. Perché sua figlia Silvia ha deciso di percorrere le orme della madre ormai da alcuni anni ed insieme hanno aperto prima un nuovo punto vendita in via Giolitti ed ora hanno scelto di ampliarlo raddoppiando gli spazi ma unendo le forze.

«ERA GIUGNO del 1971 – racconta Ines – e dopo aver sviluppato una grande passione per gli articoli da cartoleria quando io stessa frequentavo la scuola, sono riuscita a realizzare il mio sogno e ad aprire un negozio tutto mio. Aprire una attività di questo genere in quegli anni non è stato facile: inizialmente il mercato della cartoleria non offriva tantissimi prodotti. Pensate che c’era solo un diario, il Vitt, che forse molti ricorderanno e i quaderni si potevano scegliere fra pochissimi copertine. Tutto questo fino a quando negli anni ‘80 iniziarono ad entrare in cartoleria i grandi marchi di abbigliamento, proponendo zaini, astucci e cartotecnica personalizzate. Potremmo davvero raccontare l’evoluzione del mondo della cartoleria».

POI A cinque anni dall’apertura, anche il marito Marco decise di entrare nell’attività, iniziando a seguire il settore cartoleria.

«In questo modo – racconta Ines Servici – iniziai a dedicarmi maggiormente al settore merceria e articoli da regalo, divenendo punto di riferimento per le mamme e i bambini del vicinato. Molti dei nostri clienti oggi genitori – racconta Ines con grande soddisfazione – accompagnano i loro figli a fare acquisti nel nostro negozio ricordando quando da bambini venivano a loro volta a comprare materiale scolastico e regali. Ci raccontano questi episodi come un gran bel ricordo e per noi è motivo di orgoglio. Oggi – aggiunge – a far parte di questa «famiglia» siamo in quattro: oltre a me ci sono mia figlia Silvia, che ha deciso di condividere con me questo bellissimo percorso, e due commesse, Raffaella e Stefania».

Oggi l’inaugurazione del nuovo negozio in via Giolitti: «Accogliamo i nostri clienti in una sede unica, più grande e spaziosa – spiega Ines – per offrire un servizio migliore e più ampio in un unico negozio. Riuniamo cartoleria e merceria aggiungendo tanti nuovi marchi e prodotti».

 

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

I commenti sono chiusi.