Christon, passata la paura: lieve distorsione alla caviglia

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 14 febbraio 2016 – A 6’ dalla fine, con la Vuelle che sente già nell’aria il profumo della vittoria contro la capolista, un brivido corre sulla schiena dello staff biancorosso: Semaj Christon cade a terra dopo aver fallito una penetrazione e si rotola sul parquet per richiamare l’attenzione del medico.

Lì per lì non si capisce se si tratta di un problema muscolare o meno, ma fortunatamente è solo una distorsione alla caviglia.

Il play di Cincinnati abbandona la contesa con Pesaro avanti di 14 lunghezze (77-63), Lacey prende in mano la regia e conduce la squadra nel porto sicuro con l’aiuto di un Shepherd da urlo nell’ultimo quarto.

Dopo la gara Christon viene accompagnato rapidamente in ospedale per una visita di controllo e gli ultimi dubbi sono fugati: lieve distorsione di primo grado, c’è tutto il tempo per recuperare visto che la Consultinvest non tornerà in campo prima del 6 marzo.

La truppa ha avuto una settimana di break, gli americani sono già volati a casa a riabbracciare amici e familiari che non vedono da mesi, oltretutto col cuor contento per il successo su Reggio Emilia.

Che, pur decimata, ha dato filo da torcere ai biancorossi. Nella sosta la Vuelle giocherà un’amichevole contro la Fortitudo, il 2 marzo al vecchio palas.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Porto Recanati, cittadini in marcia contro la prostituzione alla pineta Successivo Riparte col tubo del metano attaccato all’auto: fuga di gas al distributore