Cinema Piceno, il vescovo D’Ercole fa cambiare la serratura della multisala

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
ASCOLI – Da ieri la multisala Piceno di Ascoli è di fatto nelle mani della diocesi, proprietaria dell’immobile dove da decenni opera l’esercizio cinematografico.
Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Precedente Ascoli, un metro di neve a Monte Piselli ma non si può sciare. Stagione a rischio Successivo Sagramola, rischio parti in ambulanza