Cinquecento tifosi per la nuova Vuelle

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 19 agosto 2015 – La nuova stagione della Vuelle parte dal luogo del cuore, il vecchio palas di viale dei Partigiani, dove sono state scritte le pagine più importanti della storia del basket pesarese. Tra gli applausi di oltre 500 tifosi sono stati accolti quasi tutti i protagonisti della prossima stagione, tra giocatori e membri dello staff. Tra i i più attesi e acclamati il probabile capitano Basile, e i due americani Shaq McKissic e Semaj Christon.

“Si ricomincia, pronti a tutto, convinti di farcela anche quest’anno”, sono le parole del presidente Ario Costa. Mentre Luciano Amadori, presidente del Consorzio, sottolinea: “Saremo qui anche in futuro, potete stare tranquilli, e il merito è anche vostro”. Un appuntamento nel segno dei sorrisi e dell’entusiasmo, alla presenza del sindaco di Borgo Pace, che ospiterà il ritiro della squadra dal 24 in poi. Il restyling dell’hangar spezza il cuore di Arione Costa: “Mi viene da piangere, hanno coperto il mio parquet” ci scherza su. Assenti al primo giorno di scuola, ma comunque arrivati in Italia, D.J. Shelton e Trevor Lacey, a causa di ritardi aerei, mentre Maurice Walker è riuscito ad arrivare in extremis al palas nonostante le complicazioni. Il gigantesco pivot si è lasciato travolgere dall’affetto della gente che ha ripagato con un giro di campo per distribuire high five. Ora due giorni di visite mediche e test, quindi sabato si comincia con gli allenamenti.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente A San Benedetto la segnaletica sbagliata invita a imboccare contromano il viale Successivo Civitanova, uno scooterista travolto sulla strada statale: è grave a Torrette