Città della musica, Ricci rilancia chiamando Franceschini

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Pesaro, 1 novembre 2014 – Ci sarà anche il ministro Dario Franceschini nella giornata della musica che il Comune vuole organizzare per il 16 dicembre, in concomitanza con il concerto dell’Orchestra Cherubini, diretta da Riccardo Muti.

Infatti nella sua ultima missione a Roma, il sindaco Matteo Ricci ha incontrato proprio il titolare del dicastero della Cultura e lo ha invitato a questa giornata sulla musica nella città di Rossini. Giornata che vuole anche rilanciare l’idea di Pesaro città della Musica che non dovrebbe trovare l’accoglienza prevista dall’Unesco.

Entro novembre si attende una risposta ufficiale dagli organismi che scelgono le città Patrimonio dell’umanità o anche le città patrimonio dell’arte musicale. Il dossier pesarese non dovrebbe aver convinto gli esaminatori ed il no dovrebbe essere assorbito anche da questo rilancio in puro stile renziano. Il concerto di Muti con la sua orchestra, accompagnato da un incontro sul progetto Pesaro città della musica è la linea scelta dal sindaco Matteo Ricci, insieme al vice ed assessore alla Bellezza Daniele Vimini. Il sostegno del ministro dovrebbe servire a sostenere l’iniziativa, che, a quanto è dato capire, non era stata gestita in passata nel migliore dei modi.



 

Precedente Città in lutto, morto l’ex sindaco Maulo Successivo Furti in Valtenna: i carabinieri incastrano Bonnie e Clyde