Civitanova, "Dormivo, mi hanno puntato un coltello sotto al collo e rapinato"

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
CIVITANOVA – “Sono stato cinque minuti con una grossa lama puntata sotto al collo. “Dacci i soldi e l’oro” mi dicevano. È la prima volta che i ladri entrano in casa, ma la seconda escono coi piedi pari”.

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Le quadrelle

Precedente Ancona, prima di sparare Antonio aveva già scritto la confessione Successivo Macerata, lo storico caffè Venanzetti passa al patron della Civitanovese