Civitanova: fatture false, sequestrati 13 milioni a Cerolini e altri 8 indagati

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
CIVITANOVA  – La Guardia di finanza ha sequestrato beni per 13 milioni all?imprenditore civitanovese Giuseppe Cerolini e ad altri otto indagati che avevano un ruolo in due…
Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Precedente La nuova viabilità per il mercato debutta con una donna investita Successivo La Tardella: «Prestiti a tassi usurai». Pensionato nel mirino della Finanza