Civitanovese corsara a Montegiorgio: allungo in vetta alla classifica

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Montegiorgio (Fermo), 26 ottobre 2015 – Passa la capolista Civitanovese, ma che fatica, al cospetto di un indomito Montegiorgio. Decide un colpo di testa del giovane Morbidoni, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, alla mezzora del secondo tempo, quando la gara sembrava avviata verso il pari. Il match ha la prima svolta dopo pochi giri di lancette: grave incomprensione tra Bartolucci e Giovagnoli, con Tozzi Borsoi che da giocatore navigato anticipa tutti e sigla il vantaggio ospite. Montegiorgio colpito a freddo e incapace di reagire.

Civitanovese che, sull’onda dell’entusiasmo, cerca di chiudere la gara, non riuscendoci prima con Pero Nullo che sbaglia di testa da facile posizione e poi con Ambrosini, la cui conclusione a botta sicura viene respinta da Giovagnoli. Passata ‘a nuttata’, il Montegiorgio si riorganizza a centrocampo, avanzando il baricentro. E, sul finire della prima frazione, i padroni di casa imprecano e sprecano. Albanesi viene fermato in area fallosamene, ma l’arbitro tra lo stupore generale non decreta la massima punizione. Sugli sviluppi dell’azione Marcoaldi e Ruzzier sciupano da comoda posizione. Quindi, lo stesso Ruzzier viene atterrato in area, ma anche stavolta Schirinzi lascia continuare.

Il pareggio sembra maturo ed infatti arriva ad inizio ripresa grazie ad una precisa conclusione mancina di Fabi Cannella, imbeccato da Ruzzier. I locali potrebbero segnare ancora, ma Albanesi spreca da buona posizione. La Civitanovese cerca la vittoria, ma il Montegiorgio non arretra di un centimetro. Il colpo di testa vincente di Morbidoni decide la contesa e vani risulteranno gli assalti finali dei padroni di casa, i quali escono si sconfitti da una grande squadra, ma con l’onore delle armi e con tante recriminazioni.

Con questa vittoria la Civitanovese allunga in vetta: ora è a 19 punti, con sei lunghezze di vantaggio sul Fabriano Cerreto, bloccato sull’1-1 in casa del Porto d’Ascoli.

IL TABELLINO

MONTEGIORGIO (4-3-3): Giovagnoli 6, Mercatanti 6, Bartolucci 6 (38’ st Bracciotti ng), Squarcia 6,5, Pulcini 6,5, Tidiane 6,5, Fabi Cannella 7 (35’ st Alessandrini ng), Rossi 6,5, Marcoaldi 6,5 Albanesi 6,5 Ruzzier 6. All. Fenucci.

CIVITANOVESE (4-4-2): Mazzoni 6, Morbidoni 7, Morbiducci 6, Gadda 6,5, Lattarulo 6,5, Diamanti 6, Cossu 6, Rapagnani 6 (48’ st Cervellini ng), Tozzi Borsoi 6,5 (39’ st Carteri ng), Pero Nullo 6,5, Ambrosini 6 (24’ st Shiba 6). All: Schenardi.

Arbitro: Schirinzi di Nichelino 6.

Reti: 5’ pt. Tozzi Borsoi, 1’ st. Fabi Cannella, 31’ st. Morbidoni.

Note – Spettatori 500, con almeno 200 ospiti. Ammoniti: Morbidoni, Diamanti, Pero Nullo. Angoli 7-6. Recupero 0 + 4’.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Fabriano - Rifiuti in strada e degrado «Al confine della civiltà» Successivo Montemarciano, un uomo di 47 anni trovato morto nella sua abitazione