Claudio Biondi. Considerazioni sui Consigli di Quartiere

Nella foto Claudio Biondi
Nella foto Claudio Biondi

Se volevamo una conferma, se c’era ancora qualcuno che si ostinava a credere il contrario, la Giunta Sagramola ha recentissimamente , ed in più occasioni, certificato che non credono nei Consigli di Quartiere e che quindi non si faranno. Non vogliono noie, loro hanno vinto le elezioni e governano e decidono, punto. Infatti prima hanno respinto un ordine del giorno ad hoc presentato dal Consigliere Paoletti e poi, rispondendo ad una Interrogazione del Consigliere Rossi, hanno fatto chiaramente capire che tutto vogliono fare meno questi Organi di Partecipazione. Per altro se andiamo a vedere, come siamo andati, il programma elettorale del Candidato Sindaco Sagramola sottoscritto dal Pd, Cresci Fabriano, UDC, Verdi, IDV, di questi Consigli di Quartiere in 10 pagine di programma non SI FA MENZIONE DI TALI ORGANISMI.La democrazia, la partecipazione, il coinvolgimento di tutti nelle scelte per la collettività, a loro non interessa. Loro sono stati eletti democraticamente dal popolo e loro governano. E’ incredibile……ma è così. I fatti parlano chiaro. L’Assessore Paglialunga dice che ci sono questi Consigli di Quartiere, sono scaduti è vero, ma possono lavorare lo stesso………ma li hanno mai coinvolti? Li hanno mai chiamati? Hanno chiesto i loro pareri sulle scelte dell’Amministrazione Comunale ? MAI. Questa sarebbe la DEMOCRAZIA della maggioranza che ha eletto Sagramola.

Complimenti.

Claudio Biondi

Cellulari Usati
SCATOLE CARTONE IN PRONTA CONSEGNA!!! www.semprepronte.it

Precedente Sergio Solari: L'Isee diventi un parametro per gli sconti Successivo Accordo di programma. I soldi vengano spesi da noi