Cocaina in auto, arrestato 19enne

carabinieri

IL BORGHIGIANO – Aveva quasi venduto tutta la cocaina in suo possesso ma questo non gli ha concesso di evitare il carcere.  L’altra notte, un ragazzo pesarese di 19 anni è finito in cella con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Intorno alle 22 una pattuglia di carabinieri ha fermato l’auto condotta dal 19enne all’uscita del casello autostradale.
Il giovane piuttosto agitato nonchè vecchia conoscenza delle forze dell’ordine è stato subito perquisito. All’interno della vettura i carabinieri hanno rinvenuto alcune dosi di cocaina e del denaro che considerano prevento dell’illecito mercato. Successivamente la perquisizione nella sua abitazione. I carabinieri non vi hanno trovato traccia di droga bensì la consueta attrezzatura per il taglio e il confezionamento delle dosi di stupefacente.

Pesaro 13 Aprile 2015 – FONTE IL CORRIERE ADRIATICO

Precedente Occhio alle truffe delle bollette, decine di utenti beffati Successivo Il Politeama torna a ridere con "L'art del peteguless"