Colpi di kalashnikov: assaltato in A14 un portavalori diretto a Jesi Il racconto di un testimone marchigiano

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
JESI – Era atteso a Jesi ma � stato bloccato in autostrada in un inferno di piombo. Faceva rientro da Pescara con i soldi, un tesoro di un milione e 800 mila euro, la somma degli incassi dei…
Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Precedente Colpi di kalashnikov: assaltato in A14 un portavalori che era diretto a Jesi Il racconto di un testimone marchigiano Successivo Assaltato in A14 un portavalori diretto a Jesi Il racconto di un testimone marchigiano