Colpito da un fulmine, gravissimo pastore

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Montemonaco (Ascoli), 8 agosto 2015 – Ccolpito da un fulmine durante il violento temporale di ieri pomeriggio sui Sibillini, un pastore slavo è ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale di Torrette. E’ successo intorno alle 19, nei pressi del rifiugio Sibilla. L’uomo, sorpreso dall’acquazzone, sembra che abbia cercato riparo ma è stato appunto colpito dal fulmine. E’ stato subito allertato il 118, e i sanitari si sono ben presto resi conto che era necessario l’intervento dell’elisoccorso che ha trasportato il pastore all’ospedale regionale, dove versa in gravissime condizioni.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Ancona, sub disperso in mare Le ricerche si chiudono nell'oscurità Successivo Gabicce Mare, una distesa di asciugamani da Guinness dei Primati