Colpo alla testa, 27enne muore al poligono di tiro

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 1 marzo 2015 – Tragedia stamane al poligono di tiro di Pesaro. Un ragazzo di 27anni, celibe, operaio, di Mercatello sul Metauro, è rimasto dappirma gravemente ferito alla testa con un colpo di pistola per poi morire qualche ora dopo il ricovero ospedaliero. Le indagini sono state affidate ai carabinieri che hanno il compito di accertare le cause della tragedia.

Sembra che il giovane stesse sparando regolarmente insieme ad altri quattro frequentatori del poligono. Poi, improvviso, il colpo alla testa. Da stabilire se avvenuto volontariamente o per un incidente nel maneggiare l’arma carica.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Si spara un colpo ​con la pistola Muore a 27 anni dopo ore di agonia Successivo Jesi, ragazzina arbitro di 17 anni colpita da malore in campo: interrotta la partita