Colpo d’arma da fuoco in azienda. E’ morto l’imprenditore di Sassoferrato

20150416_suicidio

Il Borghigiano Fabriano il Blog – Fonte Il Corriere Adriatico –
SASSOFERRATO – E’ morto l’imprenditore rimasto ferito questa mattina con un colpo d’arma da fuoco nella sua azienda. L’emergenza è scattata all’interno di una ditta in località Ischieta, a Sassoferrato. L’imprenditore di 76 anni era rimasto ferito gravemente nella sua azienda di Sassoferrato dopo aver tentato il suicidio sparandosi un colpo di pistola. Portato con urgenza all’ospedale di Torrette, l’imprenditore è morto nonostante un intervento chirurgico e i disperati tentativi di rianimarlo. Si ignorano, al momento, anche le ragioni del gesto, se siano legate a difficoltà dell’azienda. 

Precedente Spacca, piano Whirlpool inaccettabile Successivo Fabriano - Movida, via libera del Comune «Concerti in strada e karaoke»