Coltello in pugno, aggredisce una famiglia fuori dal supermercato

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Pesaro, 29 agosto 2014 – E’ successo tutto in pochi attimi: un giovane senegalese che si trovava ieri pomeriggio all’esterno del Conad di via Canale ha aggredito improvvisamente una famigliola che stava andando all’auto parcheggiata nei pressi dopo aver fatto la spesa nel supermercato.

Lo straniero ha estratto anche un coltello ma stando alla testimonianza delle persone che si sono sentite minacciate, non ha tentato di rapinarlee né di prendere la spesa o di strappare via le borse. Ha solo brandito l’arma ed ha cominciato a battere pugni sulla vettura. A quel punto, sono stati chiamati i vigili urbani col comando a pochi passi. Gli agenti hanno rintracciato e bloccato il senegalese. Questi è stato denunciato a piede libero per minaccia aggravata dal porto abusivo dell’arma. 



Precedente Parcheggia con il pass della madre, ma la donna è morta da cinque anni Successivo Minaccia l'amico e gli incendia l'auto: arrestato