Colto da malore muore nel letto di casa Sergio Grilli, 36 anni, un talento in cucina

tmp_31374-20150121_20150121_sergio_grilli_ok334131633

Improvvisa morte nel letto di casa. Aveva appena 36 anni ma già noto ristoratore. Probabilmente è stato colto da un infarto mentre era a letto. E’ morto così Sergio Grilli, 36 anni, nato e vissuto a Porto Sant’Elpidio e da qualche tempo sposato e residente a Monte Urano. A scoprire del suo decesso è stata la stessa moglie ma ormai non c’era più nulla da fare.
Un giovane molto conosciuto nel territorio anche per la sua attività professionale, sempre impegnato nella ristorazione.
Ultimamente lavorava come rappresentante di vini mentre a Porto Sant’Elpidio era stato impegnato a lungo con il fratello nella gestione di un banco di frutta all’interno del mercato coperto in centro.
Negli anni scorsi a Porto San Giorgio era stato il titolare dell’Osteria Gastone. Anche dopo l’esperienza del ristorante aveva proseguito nell’affermare il tuo talento culinario offrendo insieme alla moglie un servizio di cucina a domicilio.
FONTE IL CORRIERE ADRIATICO ONLINE 

Precedente Corradi lascia, è stato il promotore del sogno del calcio giovanile fermano Successivo Lo stand Assam-Regione Marche presente ad "Agriturismo in fiera"