«Come saltano i pesci», folla all’incontro con attori e regista

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 18 marzo 2016 – «Come saltano i pesci» uscirà al cinema il 31 marzo e l’attesa è sempre più grande. Prova ne è la folla che ha preso parte oggi pomeriggio all’incontro con regista e attori, tenutosi nell’aula magna dell’università di Macerata. «È un film che vuole strappare un sorriso allo spettatore. Ridere e commuoversi, questa è lo sfida, come accadeva quando si andavano a vedere le vecchie commedie italiane. E questa sfida, io e Maria Paola sentiamo di avere già vinto». Simone Riccioni, protagonista del film di Alessandro Valori, ha presentato così la piccola attrice Maria Paola Rosini, disabile, che interpreta nel film la sorellina di Riccioni. E una folla (molte le fan di Riccioni, in attesa fin dal primo pomeriggio di poterlo incontrare) ha riempito l aula magna. «Si è parlato di strumentalizzazione – continua Riccioni – ma io a lei voglio bene, e basta. Abbiamo lavorato sodo insieme, ore e ore di prove. Per lei, che gia fa teatro, è stata una grande prova come attrice, e per me lo è stata come attore. Questo conta. Siamo tutti identici, non vedo il senso di certe polemiche». Il film sarà proiettato prima a Fermo e poi, il 31 marzo, a Macerata. L’incontro è stato presentato dalla giornalista Paola Olmi.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Un etto di cocaina in auto, arrestato pizzaiolo Successivo Soccorso un padre disperato, voleva uccidersi perché gli tolgono la figlia