Commando in azione, colpita la dolciaria Bedetti: bottino da 100mila euro

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Falconara Marittima (Ancona), 18 ottobre 2014 – C’è un commando di almeno cinque persone dietro le incursioni nella zona industriale di Falconara, dove nella notte tra giovedì e ieri sono stati messi a segno altri colpi: il più grave all’industria dolciaria Bedetti di via del Consorzio, dove è sparita merce per circa 100mila euro, tra torroni e panettoni pronti per arrivare sulle tavole di Natale.

In tutto sono state ‘visitate’ 4 aziende, ma oltre che da Bedetti i ladri sono riusciti a rubare anche alla Isal, grossista di prodotti alimentari sempre in via del Consorzio, dove sono spariti 10 chili di mozzarelle conservate in una cella frigorifera esterna.

Sono andati invece a vuoto i colpi tentati alla Duna, dove il custode ha visto i ladri dal circuito di videosorveglianza e li ha messi in fuga, e alla Errebi Grafiche Ripesi, dove hanno tagliato la recinzione che separa l’attività dalla vicina falegnameria.

Già nella notte tra domenica e lunedì i ladri erano entrati in azione alla Cemi, azienda per movimentazioni, dove avevano rubato un’autogru del valore di decine di migliaia di euro, mentre nella notte tra martedì e mercoledì nel mirino era finita la Sam Distribuzioni, dove era stato rubato un camion carico di liquori per un valore di 50mila euro. Razzie che si sono verificate con intervalli di appena due giorni e che spaventano davvero, per l’organizzazione e la capacità dimostrata dai malviventi, che non si accontentano più di pochi spiccioli.



 

Precedente Volantinaggio Cgil contro Jobs act Successivo Vandali e automobilisti ‘distratti’: le telecamere non fanno sconti