Commerciante occupa parcheggio per disabili, dipendente regionale gli riga l’auto per ripicca

IL BORGHIGIANO FABRIANO – Fonte IL RESTO DEL CARLINO –

parcheggio disabili

Il proprietario del mezzo danneggiato si è subito messo alla rincorsa dell’autore dell’atto vandalico

Ci sarebbe un parcheggio per disabili occupato alla base dell’atto vandalico di cui si è reso protagonista un dipendente della Regione Marche lo scorso 5 gennaio. L’uomo, un ingegnere di 59 anni, aveva rigato la fiancata di un’auto che era stata lasciata su un posto a righe gialle in via Montebello. Il motivo del gesto è stato raccontato dallo stesso ingegnere rintracciato e sentito dagli inquirenti.

Quella mattina, alla vista della macchina parcheggiata in un posto riservato ai portatori di handicap, il 59enne ha danneggiato la Dodge nera di un ristoratore della zona: proprio il ristoratore aveva sorpreso e denunciato l’autore dell’atto vandalico, oltre ad averlo inseguito per alcune centinaia di metri. Ai carabinieri la vittima del danneggiamento, un giovane camerunense, nel denunciare l’ingegnere ha spiegato di aver parcheggiato in zona vietata solo il tempo di scaricare della merce.

Precedente Tragedia in stazione, muore nudo sotto a un treno Successivo Pesaro, si spoglia e si fa travolgere dal treno Convogli bloccati, forti ritardi sull'Adriatica