Compra la droga via Internet e la ritira all’ufficio postale, condannato

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fabriano (Ancona), 5 febbraio 2016 – Preleva la droga direttamente all’ufficio postale e viene arrestato in flagranza di reato. Un 35enne originario della Lombardia da qualche tempo residente a Fabriano è stato sorpreso ieri dai carabinieri fabrianesi con tre grammi di droga sintetica al grezzo che, una volta lavorata, avrebbe potuto generare centinaia di pasticche.

L’uomo, conosciuto come assuntore, è stato condannato nel processo per direttissima a tre anni e 8 mesi di reclusione oltre a 14 mila euro di multa ed è stato trasferito al carcere anconetano di Montacuto in attesa del’Appello. Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri l’uomo si era fatto inviare le sostanze stupefacenti dall’Italia, probabilmente sfruttando i canali di internet.

 

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Sacchetti gialli solo il lunedì, partenza in salita per il nuovo corso Successivo Fabriano ha bisogno di ritrovare un forte sentimento di comunità