Comune, asta pubblica – Ex Cinema Montini e circolo Gentile ancora invenduti

cinema montini1

– FABRIANO –  FLOP totale anche per la seconda tornata dell’asta pubblica attraverso la quale il Comune ha cercato acquirenti per alcuni pregiati gioielli di famiglia (o presunti tali), tra cui l’ex cinema Montini (nella foto) e la storica sede del circolo Gentile. Senza trovarli, però, visto che dopo il nulla di fatto del mese di marzo, pure il secondo tentativo dei giorni scorsi è andato a vuoto.
Nessuno, infatti, ha presentato offerte in busta chiusa per i dieci lotti messi in vendita, ed ora starà all’amministrazione civica decidere se riproporne la cessione, magari con un consistente sconto sul prezzo minimo.
Un’altra batosta, insomma, per le già malandate casse comunali, visto che per il momento non è arrivato alcun aiuto da acquirenti esterni, in quanto sembrano avere ben poco appeal, almeno su queste cifre, anche per i pezzi ritenuti più pregiati. Tra i beni messi in vendita, appunto, c’è l’ex cinema Montini di via Balbo, inattivo ormai da svariati anni, che ha rappresentato per tutta la seconda metà del secolo scorso un punto di riferimento per i cinefili fabrianesi stipati sulle sedie del locale di via Balbo per godersi il fascino del grande schermo.
L’eventuale cessione sarebbe avvenuta per una base d’asta di 450mila euro. E sempre in via Balbo trova posto l’edificio che fino a tutto il 2019 ospiterà il circolo Gentile, una delle associazioni più note della città. In questo caso chi intendeva acquistarlo (base d’asta 263 mila euro) avrebbe dovuto onorare il contratto di locazione in essere alle medesime condizioni del Comune, attuale proprietario dell’immobile.

FONTE IL RESTO DEL CARLINO -Alessandro Di Marco-

Precedente Porto San Giorgio, una notte di follia Ruba un taxi, tenta una sequenza di rapine Successivo Maceratese a cena per la festa promozione: blitz dei tifosi