Comune di Ascoli, vendite low-cost: uno scooter a cento euro

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 5 agosto 2015 – Anche se i saldi sono iniziati a luglio, c’è ancora tempo per qualche acquisto interessante. A settembre l’estate avrà ancora qualche settimana davanti e, se volete, potete approfittare per acquistare uno scooter low cost. Come? Basta rivolgersi al Comune. L’Arengo mette infatti in vendita otto veicoli mediante un’asta pubblica che si terrà a settembre. Ma cosa mette in vendita l’amministrazione? Un’automobile, tre scooter, un’autovettura per il trasporto di persone, due autocarri ex forze armate e una macchina da lavoro (vibrofinitrice), tutti funzionanti (l’auto ha bisogno di qualche intervento) come indicato nelle varie schede. Dalle immagini allegate all’avviso si intuisce come gli scooter siano quelli in dotazione tempo fa alla Municipale: il prezzo a base d’asta è di 100 euro (uno da 140 euro). Per l’auto (una Mercedes del 2001 con oltre 400mila chilometri) la base d’asta è di 1.200euro, mentre per il Ducato si scende a 600. La vibrofinitrice partirà da 1.950 euro, mentre gli autocarri ex forze armate da 3.500 e 2.500 euro. Sette di questi veicoli (escluso un autocarro) sono visionabili al Centro servizi comunali di via Piceno Aprutina, dopo accordo con i dipendenti indicati nell’avviso. Per partecipare all’asta bisognerà presentare un’offerta per ciascun lotto entro il 7 settembre.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Fabriano - Giorgio Poeta nei "ritratti" della nota casa automobilistica inglese Mini Successivo Macerata, investito da un'auto mentre va in bici ​lungo la Provinciale