Comune e Ascoli Picchio, scontro al veleno

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 12 giugno 2015 – Botta e risposta tra l‘Ascoli Picchio e il Comune. La società ha affidato a una nota i suoi malumori sulla questione stadio: «Nel corso di precedenti incontri l’amministrazione comunale aveva stabilito nel dicembre 2015 la data ultima per la consegna della ‘nuova’ Tribuna Est. Nel corso dell’incontro odierno, invece, il sindaco Castelli ha comunicato, smentendo quanto affermato due settimane fa, che non potrà rispettare la data inizialmente indicata, non essendo ancora stato perfezionato il mutuo e che l’ultimazione dei lavori riguardanti la Tribuna Est probabilmente slitterà a giugno 2016». Pronta la replica del sindaco: «Il Comune conferma per intero i suoi impegni ma esistono delle regole di trasparenza che vanno rispettate in Italia. Penso che in Canada sia la stessa cosa. Non abbiamo sprecato neanche un giorno, per la gara del mutuo ci sono dei tempi tecnici».

Sul Carlino di sabato 13 giugno intervista integrale al sindaco Castelli



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente San Benedetto, a Porto d'Ascoli la stazione ferroviaria nel degrado Successivo San Benedetto, denunciate sei persone per una frode fiscale di 27 milioni