Con l’auto contro un albero per schivare un cinghiale

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Montelparo (Fermo), 15 settembre 2014 – Due donne sono finite con la propria auto contro un albero per schivare un cinghiale e per una delle due, in stato interessante, è stato necessario il trasporto al pronto soccorso di Fermo. Il fatto è accaduto intorno alle 19.30 di ieri nel territorio comunale di Montelparo, in contrada Ronconi: la strada che dalla Valdaso conduce a Montelparo.

A bordo di una Fiat Stilo viaggiavano due donne residenti a Monteleone di Fermo e di origini romene. La donna alla guida ha dichiarato che mentre stava percorrendo la strada in direzione di Montelparo, all’improvviso si è trovata lungo la carreggiata un cinghiale. La brusca manovra effettuata dalla donna alla guida per schivare l’animale (che sarebbe scappato) avrebbe quindi causato l’uscita di strada e l’impatto dell’automobile contro un albero.

I passanti hanno lanciato l’allarme e sul luogo dell’incidente sono giunti i sanitari della Croce Azzurra di Santa Vittoria in Matenano e i medici e sanitari del 118 di Amandola. Al loro arrivo i medici hanno ritenuto buone le condizioni di salute di entrambe le donne coinvolte nell’incidente, ma per la giovane trasportata è stato ritenuto opportuno il trasferimento al pronto soccorso dell’ospedale ‘Murri’ di Fermo. La ragazza, che lamentava dolori alla schiena, ha infatti dichiarato di essere incinta e pertanto i medici hanno ritenuto necessari tutti i controlli del caso da effettuare in ospedale. Dell’accaduto sono stati subito informati i carabinieri della Compagnia di Montegiorgio.



Precedente Ancona, 25 mila sui banchi. Fabriano, fuga del Classico: niente IV Ginnasio Successivo Scuola, l’alluvione non zittisce la campanella: avvio regolare a Senigallia