Con l’auto si schianta contro un albero

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Belmonte Piceno (Fermo), 26 gennaio 2015 – Un uomo di 75 anni alla guida della sua auto si è schiantato contro un albero ed è rimasto incastrato tra le lamiere. Dopo essere stato estratto dai vigili del fuoco di Fermo, è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso in gravi condizioni. L’incidente è avvenuto ieri verso le 18 lungo la strada che collega Belmonte Piceno a Servigliano, nei pressi del cimitero. L.S. (queste le iniziali dell’uomo), residente a Belmonte Piceno, stava percorrendo la strada alla guida della sua Fiat Uno alimentata a gas. Era solo a bordo.

Per cause in corso di accertamento, forse complice il manto stradale reso scivoloso dalla pioggia, l’uomo ha perso il controllo dell’auto, che ha finito la sua corsa schiantandosi contro il tronco di un grande albero al margine della strada. L’auto si è accartocciata, imprigionando l’uomo tra le lamiere contorte dell’abitacolo. Gli automobilisti di passaggio hanno lanciato l’allarme e sul posto sono corsi i vigili del fuoco di Fermo, i sanitari della pubblica assistenza della Misericordia e i medici del 118 di Montegiorgio.

Le operazioni dei vigili del fuoco per estrarre l’anziano, che lamentava forti dolori in tutto il corpo, sono risultate laboriose. Infatti hanno dovuto rimuovere il tettino dell’auto. I pompieri hanno contemporaneamente provveduto anche alla messa in sicurezza del mezzo, dato il pericolo rappresentato dall’impianto a gas. Il 75enne, che durante le operazioni di soccorso è rimasto sempre cosciente, era visibilmente sotto choc e una volta estratto, è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Fermo. Una prima diagnosi medica ha evidenziato un sospetto trauma cranico e una frattura multipla alla gamba. Giunto al pronto soccorso, l’uomo è stato sottoposto a tutti gli accertamenti per scongiurare eventuali traumi interni. Sul luogo dell’incidente per i rilievi del caso e la ricostruzione della dinamica dei fatti sono intervenuti i carabinieri di Montegiorgio.

 



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Music Night 3: venerdì al Buburger si decide l'ultimo semifinalista Successivo Kosovo, al via la missione sanitaria dell'Azienda Ospedaliera Marche Nord