Condannati gli autori della rapina alla gioielleria Allegrezza di Fano

Fonte Il Corriere Adriatico –
Il Borghigiano Il Corriere Adriatico
PESARO – ​Da 2 a 3 anni di carcere: sono queste le pene comminate dal Tribunale di Pesaro agli autori della rapina alla gioielleria Allegrezza commessa il 17 settembre 2011

Precedente Scontro tra Tornado, si riaccendono focolai di incendi Successivo Sassofeltrio ad aliquota zero: la Tasi non si paga