Considerazioni sul piano triennale dei LL.PP. 2013-2015

IL BORGHIGIANO 2013

C’è una cosa che regna sovrana nella nostra Amministrazione Comunale,la confusione. Sagramola ci informa ogni giorno con molta determinazione che è costretto a vendere gli immobili Comunali compreso il S.Francesco perchè non ci sono i soldi nemmeno per chiudere le buche”Non ci sono i soldi….Il Patto di Stabilità…..Lo Stato ha tagliato i finanziamenti……non ci saranno più nemmeno i soldi dell’Imu,ripete in continuazione.Però trova 59.000,oo Eur.come premio di produzione per i cinque funzionari del Comune e delibera.
Poi Alianello invece, presentando in anteprima il Piano Triennale LL.PP.2013-2015 con grande soddisfazione ed entusiasmo , dichiara che sono previsti ben 17.000.000,oo Eur. di lavori e più di 7.000.000,oo Eur. per il 2013 di cui oltre 300.000,oo Eur. per la manutenzione delle strade.La verità ,ci domandiamo qual’è ? Le cose come veramente stanno? Qualcosa non quadra. Noi abbiamo l’impressione che la mano destra non sa quello che fa la mano sinistra.Se questa è l’Amministrazione che ci governa ….non c’è che dire.Tutto il giorno non fanno altro che dichiarazioni,proposte,interviste ecc. spesso sconfessandosi,come abbiamo appena visto,l’uno con l’altro.Noi Fabrianesi che cosa possiamo aspettarci di buono da questa Amministrazione ?
Questo nuovo Piano dei Lavori è stato concordato,per esempio,con i Consigli di Quartiere? Non ci risulta, e poi parlano di partecipazione.Non parliamo poi di programmazione e del relativo controllo dei lavori una volta appaltati.Nel 2012 hanno proposto e fatto votare dal Consiglio Comunale la  sistemazione di  Via Cavallotti, ed ora hanno cancellato questo intervento,alla faccia della volontà dei Consiglieri eletti dal popolo !!!!!!Come poi non c’è più traccia della Nuova Caserma della Polizia di Stato.Proporranno di trasferirla nei locali rimasti vuoti del Tribunale?
Hanno altre priorità,debbono accontentare varie associazioni,quelle insomma che portano voti!!!!
E poi, deliberano lavori su lavori che non partono mai, esempio i campi sportivi di Marischio e quello di Serradica.Al Sindaco dei giovani Ciccolessi dichiarano che è stata scelta la ditta che fornirà per 50.000,oo Eur.le BIKE-SHARING (biciclette in noleggio) ma a tutt’oggi non si sono viste.Così come hanno deliberato da mesi la sistemazione dei Pilomat,anche qui non si è visto nulla.Potremmo continuare all’infinito,aggiungiamo soltanto che oramai i Cittadini hanno capito
che con questa Amministrazione c’è poco da …..fare ,tanto è vero che alcuni genitori dei ragazzi delle Elementari Aldo Moro ultimamente,stufi di chiedere,hanno imbiancato loro stessi le aule.
Che succederà in Consiglio Comunale quando arriverrà per l’approvazione questo Nuovo Piano Triennale LL.PP.? Sempre la stessa cosa da parte della maggioranza,si alza la mano e tutti zitti.
Cordialmente.

Claudio Biondi

Precedente Musica in lutto per Jimmy Fontana Domenica era atteso a Santa Croce Successivo Indesit. La buonuscita soddisfa. 28mila euro, cassa integrazione e tfr come incentivo