Consiglio Marche, la Procura ha chiesto il giudizio per 66 indagati

consiglio marche

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG DELLE MARCHE –   La Procura di Ancona ha chiuso l’inchiesta sulle presunte “spese pazze” in Consiglio regionale. Si tratta dell’accertamento per 1,2 milioni di euro del Consiglio regionale fra il 2008 e il 2012: chiesto il rinvio a giudizio di tutti i 66 indagati, 61 politici e 5 funzionari. L’udienza preliminare davanti al Gup è fissata per il 18 gennaio. Fra gli indagati anche due assessori in carica. Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Precedente Fabriano - «Ospedale impoverito dalla riforma, la Maternità deve restare al Profili» Successivo Musica, per Elisa Del Prete è tempo di finale