Contratto di quartiere ​Scatta la rivoluzione

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
FONTE IL CORRIERE ADRIATICO
ASCOLI – ​Si rimescolano le carte del Contratto di quartiere, con opere pubbliche che vengono cancellate per far spazio ad altri interventi, con l’obiettivo di salvaguardare i finanziamenti ministeriali ottenuti, quasi 5 milioni di euro, e di condurre in porto anche la realizzazione dei 27 alloggi popolari ma con problemi di fondi. 

Precedente Piccole imprese del Piceno senza liquidità La Cna lancia l'allarme tredicesime Successivo Morì nel rogo della fabbrica Il fratello indagato per omicidio