Controlli a tappeto dei carabinieri: arresti e denunce

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Camerino (Macerata), 19 novembre – Controlli a tappeto nell’entroterra maceratese. Ieri sera, i carabinieri della Compagnia di Camerino, coordinati dal capitano Vincenzo Orlando, hanno attuato un dispositivo di controllo straordinario del territorio in particolare contro i furti. Il servizio ha riguardato le zone di Matelica , Castelraimondo ed Esanatoglia ed ha visto impegnati circa 20 militari, sia del Nucleo Operativo sia delle Stazioni dipendenti dalla Compagnia. I militari della Stazione di Fiuminata, nel corso di un controllo, hanno rintracciato un pensionato del luogo destinatario di un provvedimento restrittivo per reati contro il patrimonio e la persona commessi dallo stesso nell’anno 2008. L’uomo, T. M. 65enne, è stato messo agli arresti domiciliari dove dovrà scontare un mese di reclusione. Le pattuglie delle Stazioni di Matelica e Serravalle di Chienti, in due distinte occasioni, hanno sorpreso C. L., operaio 20enne di Matelica, che deteneva senza giustificato motivo un coltello a serramanico del genere proibito e G. A., disoccupato 45enne di Pieve Torina, che circolava a bordo della sua auto senza patente di guida né assicurazione e con una pistola ad aria compressa, priva del previsto tappo rosso. Per entrambi è scattata la denuncia per porto abusivo di armi. Nell’ambito I militari del Nucleo Radiomobile e delle Stazioni dipendenti hanno denunciato altre cinqie persone , tra i 20 e i 35 anni, trovati alla guida in stato di ebbrezza grazie al controllo con l’etilometro. Sono stati denunciati. La patente è stata ritirata a tutti. Le operazioni di controllo hanno riguardato anche diversi locali pubblici e luoghi di aggregazione (parchi e piazzette). Inoltre sono state fatte 10 multe per violazione del codice della strada, identificate circa 100 persone, perquisiti 10 soggetti ed altrettanti veicoli.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle

Precedente Meteo - Le previsioni: domenica arriva il freddo Successivo Fiamme in un appartamento, ragazzini danno l’allarme