Coppie di fatto e omosessuali, via libera del Comune al registro

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova Marche (Macerata), 21 novembre 2015 – Via libera al regolamento per le unioni civili e alla registrazione delle coppie di fatto dello stesso sesso. L’approvazione del documento è arrivato ieri sera in consiglio comunale a Civitanova. Sono nove gli articoli che compongono il regolamento e il primo enuncia che il «Comune di Civitanova Marche, in attuazione dei principi di tutela e di uguaglianza dettati dagli articoli 2 e 3 della Carta Costituzionale garantisce e riconosce i diritti inviolabili della persona sia come singolo individuo che come componente di un’unione civile fondata sui legami affettivi».

L’articolo 2 disciplina il concetto di unione civile definito come «l’insieme di due persone maggiorenni non legate da vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione, tutela, curatela, ma legate da vincoli affettivi coabitanti in maniera abituale nella medesima dimora. Ai fini dell’unione civile non si fa distinzione di cittadinanza, condizione di salute, condizione economica, lingua, razza, religione, sesso o altra caratteristica o condizione tutelate dai principi generali dell’ordinamento».

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle

Precedente Pagava le ragazzine per palpeggiarle, arrestato biciclettaio Successivo 'Lo Svegliarino' di Santa Cecilia domani darà il buongiorno a Fabriano