Cori, sfottò e nessun incidente. Stadio blindato per il derby

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 9 gennaio 2016 – La battuta che circolava dentro lo stadio Helvia Recina era «ci sono più pattuglie della polizia che spettatori». E quasi era vero. Il derby minore ieri tra Helvia Recina e Civitanovese, disputato nell’impianto cittadino più grande su indicazione della Questura (preferito per facilità di controlli, parcheggi e misure di sicurezza) è terminato senza incidenti tra le tifoserie. Sfottò, ma nessun contatto tra il centinaio di supporters rossoblù e la trentina di ultras della «Rata» che per l’occasione si sono uniti ai 300 spettatori che seguono il team di Villa Potenza.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente «Tre stelle guidano la famiglia degli scout» Successivo Bambino di due anni sfugge ai genitori e viene travolto da un'auto