“Correte, c’è un sospetto sul treno”, fermato treno Ancona – Roma

treno sospetto

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG DELLE MARCHE – “C’è una persona sospetta a bordo treno”. Scattano i controlli, intensificati al massimo dopo gli attacchi terroristici a Parigi. E’ accaduto questa mattina, Scattati gli accertamenti della Polizia Ferroviaria non appena il convoglio, proveniente dalle Marche e diretto a Roma, ha fatto sosta a Foligno. Il sospetto, un giovane straniero, è stato accompagnato presso gli uffici della Sezione Polfer per gli accertamenti e nulla al momento viene lasciato al caso. Notizia riferita dal Messaggero Umbria

Credit foto Umbria Domani

___________________________________________________

Notizia riferita da Umbria Domani

FOLIGNO – Un treno proveniente da Ancona e diretto a Roma è stato fermato stamani, alla stazione ferroviaria di Foligno, per alcuni controlli su una persona ritenuta sospetta che viaggiava a bordo del convoglio. Il soggetto in questione, non si sa ancora se si tratti di un uomo o di una donna – come confermato a Umbria Domani dal comandante della Polizia Ferroviaria di Foligno, Alessandro D’Antoni – è stato fatto scendere e in questi minuti sono in corso accertamenti di polizia giudiziaria.

Precedente Anpi, Animali nuovo coordinatore Marche Successivo Studentessa di 19 anni muore a Bologna