Corso Dalmazia, ladri nel negozio di abbigliamento. La titolare: «Siamo indifesi»

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova, 13 dicembre 2014 – Entrano nel negozio rompendo la porta, e poi scappano con i soldi della cassa. Bottino ancora da quantificare.

E’ quanto successo intorno alle 22 di ieri in corso Dalmazia.

Nel mirino dei ladri è finito il negozio di abbigliamento «Su e giù». I malviventi sono entrati nel locale dall’ingresso principale, spaccando la serratura. Una volta dentro sono andati dritti al registratore di cassa, l’hanno preso e rompendolo si sono impossessati dei soldi.

Presumibilmente qualche centinaio di euro. E poi sono scappati, nonostante fosse già scattato l’allarme.

Sconvolta la titolare. «Sono stata avvisata dai proprietari del ristorante vicino che hanno sentito il trambusto – ha raccontato Angela – ma quando sono arrivata era già troppo tardi. L’unica cosa che mi sento di dire è che ci sentiamo indifesi, proprio stamattina stavo discutendo di questo con alcuni colleghi che hanno subito furti nei giorni scorsi».



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Tarlo asiatico ‘indemoniato’. Duemila piante da abbattere Successivo Pesaro, mazzette per aggiustare le sentenze Quattro condanne a "Fiscopoli bis"