“Costi dei Consigli Comunali si puo fare di più”

(IL CORRIERE ADRIATICO) IL CONSIGLIERE URBANI SUI TAGLI DELLE SPESE

Urbano Urbani
Urbano Urbani

Riflettori puntati sui costi della politica. E’ il consigliere comunale del Pdl Urbano Urbani a intervenire su un argomento molto sentito dalla comunità, anche alla luce di una presa di posizione del sindaco Giancarlo Sagramola e della maggiornaza, finalizzata a tagliare drasticamente le spese per le sedute consiliari. “Premesso che il sottoscritto già da tempo ha consegnato la richiesta di rinuncia al gettone di presenza, almeno fino a quando il civico consenso non esprimerà sul taglio del compenso -osserva Urbani -ritengo doveroso che, oltre ai consiglieri comunali, pure gli amministratori debbano dare un segnale significativo. Sono daccordo con la riduzione del gettone dei consiglieri, ma anche il sindaco e gli assessori dovrebbero ridursi l’indennità, ad esempio rinunciando al compenso delle sedute alle quali non partecipano. Della proposta della maggioranza, invece, non condivido la decisione di tenere le sedute sul bilancio nei giorni di sabato e domenica”.
Cellulari Usati
SCATOLE CARTONE IN PRONTA CONSEGNA!!! www.semprepronte.it

Precedente Si fingono carabinieri e importunano una coppietta: denunciati quattro ventenni Successivo Raccolta differenziata: l'ufficio per la distribuzione dei sacchetti cambia orario