Da ‘Chef in the City’ a Rai Uno, impiegata ‘star’ della Prova del Cuoco

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fano (Pesaro e Urbino), 18 maggio 2015 – Una fanese a “La Prova del Cuoco” (foto). Dal format cittadino di cucina, ”Chef in the City”, alla trasmissione di punta di Rai1 dedicata ai fornelli. L’impiegata 44enne Ramona Neri, semifinalista del concorso fanese dedicato ai pasticcieri in erba, da oggi è in gara in tv e porta alti i colori della città di Fano. Anche se oggi la dea della Fortuna le ha un po’ voltato le spalle.

Mamma di due bambini di 11 e 6 anni, Ramona ha una grandissima passione per la cucina che a casa non riesce a coltivare come vorrebbe dal momento che in famiglia sono tutti sportivi e sottoposti ad un regime alimentare adeguato. “La mia passione con lo sport – ha detto davanti alle telecamere rispondendo alle domende della presentatirice Antonella Clerici – viene un po’ messa da parte. Ma questa settimana mi sfogo“. 

Affiancata dal cuoco Marco Bottega e sotto il vessillo del pomodoro rosso, Ramona ha sfidato il concorrente del peperone verde a colpi di Quadretti e Straccetti. Ad aggiudacarsi il primo punto della settimana, però, è stato lo sfidante molisano, il 24enne Gioacchino… Come Rossini. Che per una fanese rappresenta un ideale derby tra Fano e Pesaro, Alma e Vis. E ci vorrà anima e cuore domani ai fornelli per recuperare il punto. 

“Grazie alla grandissima professionalità dei ragazzi della redazione, tutto è sembrato un gioco – il commento a riflettori spenti della bella fanese - Stare dietro allo schermo è davvero tutta un’altra cosa, anche se non riesci a renderti conto di essere lì. Pensi a mille cose … Ti dicono: ‘sorridi, sii naturale, te stessa, anche spontanea, insomma lasciati andare e trasmetti la tua personalità. Io spero di esserci riuscita!”. Da casa è apparsa a tutti bella e brava, a dimostrazione dei commenti che si possono già leggere in rete. 



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Drammatico incidente sul lavoro, operaio rischia di perdere un braccio Successivo Cerreto D'Esi - Il Candidato Sindaco Marco Zamparini: «Un referendum per decidere se confluire su Matelica»