Da Fabriano per andare a prostitute: acciuffati e multati

prostituzione

Il Borghigiano – Non solo da Fabriano ma anche da Gubbio e Umbertide.  Nonostante l’ordinanza emessa dal sindaco del Comune di Gubbio, i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile hanno controllato numerose persone che si sono intrattenute a parlare o a consumare rapporti sessuali con alcune prostitute.

Alcuni particolari Si tratta prevalentemente della zona nota agli habitué locali, ovvero la località Camporeggiano. Qui sono state elevate 13 contravvenzioni dell’importo pari a 450 euro ciascuna. I clienti beccati sono dell’età compresa tra i 30 e i 50 anni, tutti italiani e provenienti sia da Gubbio che da Fabriano, come anche dalla zona di Umbertide, mentre le donne, tutte identificate, sono per la maggior parte provenienti dall’Est europeo e dalla Nigeria.

 

Devono pagare 450 euro ciascuno. Le donne identificate sono tutte dell’Est e della Nigeria
©RIPRODUZIONE RISERVATA
www.Umbria24. It
Precedente Uomini in mare, interviene la Guardia costiera. Ma è un’esercitazione Successivo Spesa a scrocco al supermercato, scoperti e denunciati un 45enne e un 39enne