Dà in escandescenze in strada, ragazzo tenta il suicidio

ambulanza

IL BORGHIGIANO FABRIANO © Il Blog – FONTE IL CORRIERE ADRIATICO Dà in escandescenze in strada, tenta atti di autolesionismo con un coltello, poi fugge alla vista delle forze dell’ordine e tenta il suicidio gettandosi dalle mura, ma viene bloccato e salvato da due residenti nella zona. E’ successo alle 14,20 a Jesi. Un ragazzo di 25-30 anni ha dato in escandescenze in strada alla presenza di alcuni familiari, poi ha tentato di colpirsi con un coltello, ma alla vista delle forze dell’ordine continua a leggere>>>

Precedente Celani (Fi), appello Ln e Fdi per Spacca Successivo Allontanati i nomadi di via Cavour