Dalla Francia alla provincia pesarese per rubare il rame: sei arresti

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
Il Borghigiano Il Corriere Adriatico
PESARO – Dalla Francia all’Italia per rubare rame. Dopo settimane di indagini, in carabinieri di San Giorgio di Pesaro hanno arrestato sei kosovari residenti a Troyes, che periodicamente raggiungevano il Pesarese a bordo di un furgone per portare via cavi di rame dall’illuminazione pubblica, da aziende dismesse e pure dalle pompe dei depuratori. 

Precedente Così si combatteva nel Rinascimento Successivo Forzano la porta dell’ex casa cantoniera, rubati attrezzi per un valore di 5mila euro