Daniela non ce l’ha fatta, muore a 51 anni

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Senigallia (Ancona), 30 gennaio 2015 – Stava lottando da qualche anno contro una terribile malattia che purtroppo non le ha lasciato scampo. Se ne è andata nella sua abitazione di via Vico assistita fino all’ultimo dai familiari Daniela Santelli, 51enne operatrice socio sanitaria alla casa di riposo Opera Pia Mastai Ferretti. E’ proprio il presidente, Mario Vichi a ricordare con affetto la dipendente. “Per la nostra struttura è una grave perdita – commenta il presidente -. In questo momento assieme a tutti i colleghi di Daniela esprimiamo un grande senso di partecipazione al lutto della famiglia ed al cordoglio per la scomparsa di una persona seria e professionale.

Daniela si era fatta apprezzare ed amare da tutti quanti l’hanno conosciuta, tanto che non appena si è diffusa la notizia è calato davvero un velo di tristezza. Sapevamo che da tempo era malata, ma al tempo stesso era fiduciosa sull’esito del ciclo di terapie alle quali si era sottoposta. Purtroppo invece negli ultimi giorni la situazione è precipitata. Ora attendiamo di salutarla per l’ultima volta. Sicuramente ci mancherà”.

Oltre che l’attaccamento al lavoro e la famiglia, per Daniela Santelli era importante anche la vita relazionale e l’impegno nella comunità di Borgo Molino. Qui era conosciuta per la sua attività nella parrocchia. “Daniela Santelli – dice il parroco di Borgo Molino, Don Luca Principi – era una delle nostre catechiste. Molto apprezzata e ben voluta, ha fatto molto per i nostri ragazzi. Partecipava sempre quando il lavoro glielo consentiva alle attività della nostra parrocchia. Lascerà un grande vuoto in tutti noi”. Daniela Santelli lascia il marito Paolo Giulietti – dipendente di una ditta di Fano – i figli Piergiorgio e Filippo e la mamma Mirella. Il fratello Andrea è comandante della Polizia municipale di Senigallia. Come detto si terranno domani alle 9,30 in Duomo.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Saltara, vende coca vicino al bancomat Spacciatore filmato e arrestato Successivo Garante, diminuito afflusso carceri