Deborah Mosca è miss Conero

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Portonovo (Ancona), 22 agosto 2015 – Capelli lunghi biondissimi, fisico mozzafiato, 21 anni, molto determinata. E’ di Pesaro la Miss Portonovo 2015, Deborah Mosca, eletta durante la serata all’insegna della bellezza e della solidarietà valida per le semifinali di Miss Conero Fashion all’Hotel La Fonte di Portonovo per eleggere il volto che rappresenterà in Italia e nel mondo la Riviera del Conero. “Siamo molto contente di essere state chiamate questa sera, ringraziamo la famiglia Roscioni che da sempre ci è vicina – ha dichiarato Milena Fiore, Presidente delle Patronesse del Salesi – abbiamo cominciato in questi giorni la campagna acquisti per l’attrezzatura ospedaliera del 2016 e l’incasso di questa serata all’insegna della bellezza servirà per l’acquisto di un ecografo per la terapia intensiva neonatale che ha un costo di 15 milaeuro In particolare Vorrei inoltre lanciare un appello a tutti coloro che anche dopo questa bellissima serata vogliono contribuire alla spesa, non dimentichiamoci che il Salesi appartiene a tutti noi”.

Deborah Mosca è risultata la preferita dei giurati tra le 9 giovani ragazze in gara, una scelta difficile tra le tante bellezze, che ha diviso la giuria composta da giornalisti, sponsor e pubblico tra cui anche il Presidente dell’Associazione Riviera del Conero, Carlo Neumann. Cinque in totale i titoli e le fasce consegnate alle finaliste che sono salite sul podio e hanno passato le selezioni a Portonovo: subito dopo Deborah Mosca, la seconda classificata è Arianna Pescetti studentessa classe 1998 di Potenza Picena con il titolo di Miss Beldormire, terza classificata: Denise Calabrese classe 1997 di Ancona con Miss Beauty and Fashion, quarta classificata: Gala Vorotcynseva classe 1990 di Macerata, con Miss Chic, quinta classificata Irene Rossi classe 1997 di Ancona con la fascia di Miss Prometeo scelta direttamente dalle votazioni del numeroso pubblico presente all’Hotel La Fonte.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Hacker siriano penetra sul sito del Comune Successivo Macchina a fuoco dopo lo schianto: mattina di paura in autostrada