Delitto di via Crivelli, le amiche della 16enne: "E’ fragile, Antonio l’ha plagiata"

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Chiaravalle (Ancona), 16 novembre 2015 – “Non avrebbe mai fatto una cosa del genere”. Le amiche della sedicenne non hanno dubbi: “E’ timida e fragile, buona e generosa, è stato Antonio a plagiarla“. Antonio è Antonio Tagliata, il diciottenne di Ancona che ha ferito il padre della fidanzatina e ucciso la madre.

Oggi loro, le amiche di lei, erano al funerale di Roberta Pierini (foto), a Chiaravalle. La sedicenne no: insieme ai familiari e ai difensori ha deciso che non fosse opportuno. Le ragazze trattengono a stento le lacrime dopo il rito: “Dall’estate scorsa, da quando stava con Antonio, era sparita – raccontano -. Non rispondeva ai messaggi, anche su Facebook, diceva che avrebbe richiamato lei”

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle

Precedente Ascoli, nota antiquaria muore stroncata da un arresto cardiaco Successivo Civitanova, lascia la pentola sul fornello acceso Casa invasa dal fumo, paura per una donna