Derubati mentre sono a cena, indagano i carabinieri

carabinieri

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG DELLE MARCHE – L’ALLARME sembrava essere scemato e invece ancora furti: i proprietari sono a cena in taverna mentre i ladri, acrobati, svaligiano la camera da letto al piano di sopra. Ricco il bottino: si parla di gioielli e oggetti in oro per un valore di mille euro. Il malvivente, sono saliti fino al secondo piano arrampicandosi dalle tubature del gas ed entrando nella finestra si sono intrufolati in camera da letto. E’ accaduto lunedì sera a Castelbellino stazione, zona già bersagliata dai ladri presumibilmente tra le 20 e le 20,30. Sul furto indagano i carabinieri della stazione di Moie. Forse sotto l’appartamento di Castelbellino stazione c’era qualcuno a fare da palo ma nessuno, vista l’ora e il buio, si sarebbe accorto dei malviventi o di strani movimenti. Come di consueto i ladri si dirigono direttamente in camera da letto alla ricerca di gioielli e denaro nascosto dai proprietari. Notizia riferita dal Resto del Carlino

Precedente Ricci a Boschi, nuova governance locale Successivo Raccolta differenziata, Monachesi rinviato a giudizio per tentata truffa