Distributori automatici e slot machine: i ladri ‘prelevano’ durante la notte

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Macerata, 12 settembre 2014 – Prima la scuola ‘Fermi’ poi l’Università: vanno a ruba le monetine dei distributori automatici di bibite. Dopo il furto avvenuto all’istituto della Pace, infatti, stavolta è toccato alla sede della Facoltà di Giurisprudenza di piaggia dell’Università. Nel corso della notte, qualcuno è riuscito a forzare la porta laterale adibita a uscita di sicurezza e a prelevare, appunto, i soldi dai distributori di bevande. Indagini della polizia.

La notte scorsa i ladri hanno colpito anche nel bar Tazza d’oro. Ignoti hanno forzato una finestra laterale del bar di via Tommaso Lauri, sono entrati e poi sono scappati con i soldi delle slot machine. Sul posto è intervenuta, intorno alle 5, una Volante della polizia per effettuare i rilievi e avviare le indagini.



Precedente Strade in tilt ​per un acquazzone Automobilisti bloccati e proteste Successivo Misano, Valentino Rossi ha problemi con il tempo (in tutti i sensi)