Distrutto dall’alluvione: il nuovo ponte sul Fiastra è realtà

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Corridonia, 31 ottobre 2015 – Era atteso dal 2011, da quando l’alluvione distrusse uno dei piloni principali e il ponte sul torrente Fiastra rimase lesionato a tal punto da non poter più essere utilizzato. Una ferita enorme per il nostro territorio che è stata sanata questa mattina con l’apertura del nuovo ponte. La vecchia struttura, infatti, è stata abbattuta dalla Provincia e ne è stata costruita una nuova di zecca.

All’apertura erano presenti, tra gli altri, il presidente Antonio Pettinari, il sindaco di Corridonia, Nelia Calvigioni, il dirigente dell’ufficio Tecnico Alessandro Mecozzi e i responsabili della ditta che ha eseguito i lavori.

Soddisfatto il presidente Pettinari che ha sottolineato come i lavori siano stati completi prima del previsto.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle

Precedente BM, avviso chiusura indagini a Casale Successivo Lite tra vicini a Genga, arrivano i Carabinieri