Donazione di quaranta defibrillatori Jesi sempre più città cardioprotetta

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
JESI – Non solo solo città cardioprotetta, anzi tra le più cardioprotette d’Italia, ma anche cardioformata. A oggi, grazie soprattutto alla donazione dell’azienda locale…
Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Precedente Don Stefano Russo è il nuovo vescovo di Fabriano e Matelica Successivo A Serra San Quirico prodigio Sacra Spina