Donna di 42 anni muore nella sua abitazione a Collevario

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

30 dicembre 2015, Macerata – «Una ragazza eccezionale, che purtroppo non c’è più». Così il fratello di Tiziana Maggi, 42 anni, morta stamattina intorno alle sette nella sua abitazione, in via Verga (quartiere Collevario).

Stamattina si è alzata dal letto, è andata in bagno, respirava a fatica. Si è rimessa a letto ed è deceduta, probabilmente a causa di un arresto cardiocircolatorio. In casa con lei al momento della morte c’erano il marito e la mamma.

La donna soffriva di anemia. A causa del suo peso, di circa200 chili, sono stati avvisati i vigili del fuoco che, intervenuti intorno alle 8.40, hanno fatto uscire il corpo dalla finestra con l’autoscala. L’appartamento si trova infatti al terzo piano.

Raccolti nel dolore i familiari e i vicini di casa. Sul posto anche i carabinieri e il 118.

Chiara Gabrielli

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Legambiente, 2016 sia svolta per smog Successivo Cementificio Sacci: Caltagirone alza la posta e offre 125 milioni di euro