Donna e bambino urtati da auto pirata

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Fano, 28 dicembre 2014 – Grande paura ieri mattina intorno a mezzogiorno nel sottopasso di Torrette. Un’auto che transitava, nel tentativo di evitare due ciclisti, ha urtato una donna che camminava spingendo un passeggino con seduto all’interno un bambino di pochi anni. Il pirata non si è fermato a prestare soccorso. Per fortuna sono rimasti incolumi sia la donna che il piccolino, tant’è che all’arrivo dell’ambulanza del 118 la signora ha rifiutato il trasporto in pronto soccorso. Per questo anche la volante della polizia, giunta sul posto, è tornata indietro senza fare i rilievi. 

 



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Trovati obici da mortaio, zona subito transennata Successivo Delitto di Natale, lo psicologo: "le famiglie vanno tutelate, servono prevenzione e sostegno"