Donna precipita dal balcone: è grave

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Arquata del Tronto (Ascoli Piceno), 17 ottobre 2015 – Una donna di 58 anni di Pretare, nel comune di Arquata del Tronto, è caduta ieri pomeriggio dal balcone della sua abitazione. Il volo è stato di parecchi metri e la 58enne ha riportato numerose fratture, pur rimanendo sempre cosciente. Sul posto sono giunti i soccorsi del 118 e allo stesso tempo è stato disposto il decollo dell’eliambulanza per il trasporto all’ospedale regionale di Ancona, vista comunque la potenziale gravità del tipo di incidente: in caso di cadute superiori ai tre metri c’è sempre il rischio di forti traumi.

L’elicottero non è però riuscito ad atterrare nella zona di Pretare a causa del vento molto forte, che ha reso impossibile le manovre di discesa. La donna è stata così trasportata all’ospedale di Ascoli in autoambulanza ed è giunta nel pronto soccorso in codice rosso (codice tre). Qui, una volta effettuati tutti gli accertamenti, è stata sottoposta alle cure del caso e poi ricoverata nel reparto di Ortopedia. Gli esami hanno evidenziato in particolare una fratura vertebrale e la rottura del setto nasale. A quanto ha riferito la stessa M.M., queste le iniziali, la donna era nel proprio balcone e stava sistemando una cassetta di castagne. Ad un certo punto è scivolata all’indietro, ha perso l’equilibrio e ha scavalcato la balaustra del balcone, finendo di sotto. Per fortuna non ha battuto con violenza la testa e per questo è rimasta anche sempre vigile e cosciente. Le sue condizioni rimangono sotto osservazione da parte del personale medico del «Mazzoni».

d.c.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Margherita Principi finalista di X Factor, il sindaco lancia la campagna social Successivo Sei nuovi maestri del lavoro: ecco chi sono